PALMA-STRALCIO dal PROFILO FACEBOOK del SINDACO PASQUALE AMATO SULLA SITUAZIONE DELL’ACQUA

Inserito da

STRALCIO dal PROFILO FACEBOOK del SINDACO PASQUALE AMATO SULLA SITUAZIONE DELL’ACQUA
“Ieri è arrivata la segnalazione dell’ASP che nell’acqua che raggiunge il serbatoio comunale del Garrubito sn stati rilevati dati non conformi ai parametri di legge e pertanto abbiamo emesso la ordinanza, pubblicandola sul portale comunale, di non utilizzare l’acqua per consumi alimentari a meno che non venga bollita. La ordinanza emessa contiene degli errori sulle date dei prelievi che sono stati effettuati esattamente giorno 26 ottobre, mercoledì scorso.
Ho ricevuto un’altra notizia importante dal Ministero allo Sviluppo Economico, che non anticipo ma che condividerò presto con la comunità con la foto della sottoscrizione dell’atto, spero la settimana prossima.
Avevamo trovato il vuoto, non c’erano richieste di finanziamenti sostenibili quando siamo arrivati all’Amministrazione, quindi l’abbiamo costruite, progettate, seguite, sostenute e adesso si incominciano a raccogliere i frutti per un paese, il nostro, costretto a colmare vuoti per incostanza e mancanza di consapevolezza che se non si semina, coltiva, non si raccoglie e per far tutto ciò, CI VUOLE IL TEMPO. Quando non si ha questa consapevolezza, si rischia di farsi trascinare dalle voglie di poltrona di quattro ambiziosi, che già messi alla prova hanno dimostrato di “essere falliti”, andando incontro alla interruzione di un lavoro giudizioso, per ricominciare tutto da capo, magari con rinvio all’altra puntata. Ma così non si costruisce futuro, ma opportunità di poltrone che rubano il futuro alla nostra società e ai nostri figli.”

Il Sindaco di Palma Pasquale Amato

Il Sindaco di Palma Pasquale Amato

Lettera arrivata dall'ASP

Lettera arrivata dall’ASP

Notizie : Tre "campioni della ristorazione" della nostra provincia sbancano "GARGANO STYLE

Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy (leggi di più). Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.Ok leggi di piu

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi