L’EVENTO DOLCE&GABBANA

Inserito da

Franco Cantavenere

L’EVENTO
Ognuno è libero di pensare quello che vuole del proprio Paese e della propria terra..i servizi che non funzionano la crisi economica lo spopolamento che Dì per Dì vediamo con i nostri occhi.. e tante altre cose che la vita quotidiana ci offre .
Personalmente ho sempre pensato che la storia le opere i monumenti.. sono realmente quello che rimane di positivo di un paese.. la bellezza di un’opera architettonica non ha prezzo.
Chi lascia il proprio Paese per lavoro .. porta sempre con sé un pezzo di vita ..i ricordi le tradizioni i momenti trascorsi con amici e parenti.. ma soprattutto l’orgoglio della terra dei padri.
Conosco tanti amici che dopo decenni di vita trascorsa lontani dal proprio Paese.. quando ritornano hanno la gioia stampata sul volto e la voglia di ricominciare una vita a fianco della propria gente è dei propri affetti.
Dolce e Gabbana sono due stilisti di fama internazionale (uno ha radici siciliane)..per la sfilata delle loro splendide collezioni hanno scelto la STORIA.. hanno scelto ciò che i Tomasi di Lampedusa rappresentano per il mio Paese.. dobbiamo essere orgogliosi di queste persone che portano in giro per il mondo tutto ciò che riguarda la nostra storia è le nostre tradizioni.. guardando in queste ore il centro storico sembra di essere in un set cinematografico .. sembra di assistere alle riprese di un film di Peppino Tornatore.
Per un giorno dobbiamo essere fieri di queste persone è di tutte quelle che hanno contribuito a questo splendido evento.. sperando che sia l’inizio di un percorso che tutti noi auspichiamo veramente col cuore…#amolaterradeipadri ❤️

Foto degli amici Lillo Sambito e Lillo Inguanta

Palma di Montechiaro Terra del Gattopardo…!!

Notizie : Alberto Angela a Palma di Montechiaro per un documentario sulla città del Gattopardo

Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy (leggi di più). Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.Ok leggi di piu

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi