LICATA-“Cane legato al balcone”, casalinga denunciata per maltrattamento di animali

Inserito da
“Cane legato al balcone”, casalinga denunciata per maltrattamento di animali
„A segnalare il caso agli agenti è stata una telefonata anonima giunta alla sala operativa del commissariato di polizia di via Campobello“

“Cane legato al balcone”, casalinga denunciata per maltrattamento di animali

Una casalinga licatese di 60 anni, S.G., è stata denunciata a piede libero dalla polizia per maltrattamento di animali. La donna, secondo l’accusa, avrebbe tenuto un cane di piccola taglia continuamente legato al balcone di casa. A segnalare il caso agli agenti è stata una telefonata anonima giunta alla sala operativa del commissariato di polizia di via Campobello

I poliziotti, coordinati dal commissario Marco Alletto, hanno raggiunto il luogo indicato dall’interlocutore anonimo al telefono e davvero avrebbero trovato il cane legato al balcone dell’abitazione. La casalinga è stata convocata al commissariato e qui nei suoi confronti è scattata la denuncia a piede libero per maltrattamento agli animali.


FONTE AGRIGENTONOTIZIE

Potrebbe interessarti: http://licata.agrigentonotizie.it/cane-legato-balcone-denunciata-casalinga-11-novembre-2016.html
Notizie : Il "vento" della sanatoria su Licata e Palma, Pullara: "Stop a balletto mediatico"

Utilizzando il sito, continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi