LICATA-“Clown terrorizzano i ragazzi per strada”, allarme sui social network

Inserito da

“Clown terrorizzano i ragazzi per strada”, allarme sui social network
„Qualcuno ha postato anche delle foto che mostrano i pagliacci, ma al momento nessuna denuncia è stata presentata alle forze dell’ordine. Secondo alcuni racconti che indossa il costume è armato di mazza“

Potrebbe interessarti: http://licata.agrigentonotizie.it/licata-clown-terrorizzano-i-ragazzi-per-strada-28-ottobre-2016.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Agrigentonotizieit/117363480329

“Clown terrorizzano i ragazzi per strada”, allarme sui social network

Da un paio di giorni, a Licata, i social network sono letteralmente invase da notizie relative ai presunti avvistamenti, per strada, di clown che terrorizzano i più giovani.

Qualcuno (come dimostra questa foto pubblicata su di un profilo Facebook) ha visto uno di questi pagliacci e lo ha fotografato, postando poi l’immagine su Facebook ed invitando tutti a fare attenzione. C’è chi si preoccupa per le possibili azioni di questi clown, considerato che, si racconta, avrebbero rincorso con delle mazze dei ragazzini per strada, chi ritiene che siano solo degli idioti che si stanno divertendo a “terrorizzare” soprattutto i più giovani, ma anche i genitori dei bambini. Non sono pochi i ragazzini che tornano da scuola raccontando ai papà ed alle mamme che un loro compagno ha visto un clown armato di sega elettrica ed un altro è caduto dalla bici dopo essersi trovato di fronte uno dei “fantomatici” pagliacci.

Al momento nessuno ha sporto denuncia alle forze dell’ordine, ma è verosimile che gli inquirenti abbiano comunque avviato dei controlli, anche per rassicurare chi manifesta preoccupazione.

pagliaccio che gira per le strade di licata

pagliaccio che gira per le strade di licata

FONTE AGRIGENTO NOTIZIE

Notizie : PALMA-INIZIA LA DIFFERENZIATA

Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy (leggi di più). Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.Ok leggi di piu

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi