Maxi truffa sulla legge 104, scoperti altri 252 “furbetti” ad Agrigento

Inserito da

C’è una nuova inchiesta sulla truffa sulla legge 104 (la norma che permette di assistere i parenti non autosufficienti). Nel mirino della procura di Agrigento sono finite 252 persone: tra queste medici, che avrebbero firmato false attestazioni, insegnanti e impiegati. Due anni fa in un blitz analogo era stato scoperto un esercito di falsi invalidi con 101 persone indagate e 10 dottori compiacenti finiti in arresto.

Come riporta La Repubblica, alcuni dei “nuovi” indagati sono coinvolti anche nell’inchiesta del settembre 2014. La procura di Agrigento ha svelato quello che è stato definito un “collaudato sistema clientelare e corruttivo”. Le accuse contestate dalla procura di Agrigento sono quelle di falso materiale e falso ideologico commessi da pubblico ufficiale.

fonte TG COM

tribunale di agrigento

tribunale di agrigento

Notizie : DON FABIO dopo 9 anni lascia PALMA per la Sua nuova missione a LAMPEDUSA

Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy (leggi di più). Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.Ok leggi di piu

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi