PALMA PIANGE LEONARDO

Inserito da

 

Ciao Leonardo
Palma di Montechiaro è sconvolta dalla tragedia che ha spezzato la vita di Leonardo Salvatore D’Alessandro, studente di economia e centauro 26 enne, rimasto vittima di un terribile incidente.
Era in sella alla sua Kawasaki, quando si è scontrato con un’auto ed ha perso il controllo. E’ finito fuori strada e l’impatto è stato fatale. I soccorsi, nonostante gli estenuanti tentativi, non hanno potuto fare molto.
La comunità siciliana si stringe al dolore della famiglia del giovane, distrutta per la perdita. Dovranno farsi forza ed andare avanti, mentre lui dall’alto continuerà a vegliare su di loro.

Ancora una tragedia ha colpito la cittadina del gattopardo in questa estate maledetta. Dopo lo sgomento per la morte di Michele Sanfilippo, Palma si è ritrovata ancora una volta sotto shock per la perdita di Leonardo D’Alessando, 26 anni, studente di economia, deceduto in un incidente stradale sabato sera.
Per l’incidente un ventiquattrenne di Favara si è presentato al locale comando spiegando di essere coinvolto nell’incidente stradale mortale verificatosi lungo la statale 115 in contrada Burraiti, fra il Villaggio Mosè ed il bivio per Naro. Il ventiquattrenne, G. A., anche lui studente universitario, è stato sentito a lungo dai militari dell’Arma ed è stato anche accompagnato all’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento per essere sottoposto agli esami volti a verificare  la presenza nel suo corpo di alcool o di sostanze stupefacenti, accertamenti che hanno dato esito negativo.  Il giovane è stato iscritto nel registro degli indagati per l’ipotesi di reato secondo le prime ricostruzioni, il favarese  era alla guida di una Fiat Punto bianca con la quale è entrato in contatto con la motocicletta del palmese, una Kawasaki 600, che è uscita fuori strada. D’Alessandro è morto sul colpo per le ferite riportate. Il giovane favarese, in un primo momento, si sarebbe allontanato dal luogo dell’incidente; ma poi sarebbe tornato e, avendo visto i soccorritori, è rimasto sotto shock. Quindi avrebbe deciso di tornare a Favara per costituirsi, mettendosi a disposizione per i controlli del sangue.i omicidio colposo.

 

ALLA FAMIGLIA D’ALESSANDRO LE NOSTRE SENTITE CONDOGLIANZE PER QUESTA GRAVE PERDITA
DALLA REDAZIONE DI RADIO SICILIA EXPRESS

 

Notizie : Incidente stradale a Licata, auto finisce fuori strada in contrada Pisciotto

Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy (leggi di più). Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.Ok leggi di piu

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi