PALMA-STIMATI I DANNI ,AMMONTANO A PIU’ DI 20 MILIONI DI EURO

Inserito da
PALMA-STIMATI I DANNI ,AMMONTANO A PIU’ DI 20 MILIONI DI EURO

 

Danni per quasi 20 milioni di euro, Palma è in ginocchio: dichiarato lo stato di calamità
Il sindaco Stefano Castellino, chiede la nomina di un commissario delegato a seguito della dichiarazione dello stato di emergenza“

 

L'immagine può contenere: testo

 

Danni per quasi 20 milioni di euro, Palma è in ginocchio: dichiarato lo stato di calamità
„I danni sono stati elencati. Così come sono stati indicati gli interventi urgenti e indifferibili ritenuti necessari per scongiurare, nei limiti del possibile, analoghe future emergenze e le presunte necessarie risorse. La somma – dei danni, appunto, – è allarmante: 20 milioni di euro circa. Perché Palma di Montechiaro risulta essere, quasi per intero, devastata dagli ultimi due giorni di maltempo. E la giunta comunale di Palma di Montechiaro, sindaco Stefano Castellino in testa, hanno dichiarato lo stato di calamità naturale e quello di emergenza per eccezionale evento meteorico.

L'immagine può contenere: una o più persone, persone in piedi, albero, cielo, spazio all'aperto e natura

Danni per quasi 20 milioni di euro, Palma è in ginocchio: dichiarato lo stato di calamità
„”Solo per il molo, per il rione Monti e per contrada Ciotta i danni sono stati stimati in circa 10, 12 milioni di euro. Ma serve la messa in sicurezza delle acque bianche come il ripristino del manto stradale danneggiato e poi ci sono i danni dei privati – ha spiegato il sindaco di Palma di Montechiaro, Stefano Castellino, – e arriviamo circa 20 milioni di euro”.

 

 

 

.

 

 

Notizie : PALMA-STIMATI I DANNI ,AMMONTANO A PIU' DI 20 MILIONI DI EURO

Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy (leggi di più). Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.Ok leggi di piu

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi