News

«Volevo uccidere i miei genitori»: parla l’omicida di Palma di Montechiaro

todayFebbraio 12, 2022 800 3

Background
share close


«Volevo uccidere i miei genitori». Lo ha detto ai giudici Angelo Incardona, l’uomo di 44 anni che a Palma di Montechiaro ha sparato prima al padre e alla madre, ferendoli in modo non grave, e poi ha esploso più di dieci colpi di pistola contro un imprenditore, Lillo Saito, uccidendolo. Incardona, a quanto si è appreso era mosso…



Source link

Written by: Radio Sicilia Express

Rate it

Previous post

News

La faida fra Favara e Belgio, il dirigente della Mobile: «Così abbiamo ricostruito il filo che collegava i delitti»

La faida scoppiata tra Favara e Liegi. «Abbiamo capito che c’era un filo comune dietro i fatti di sangue e siamo risaliti a una rete di rapporti criminali che da lì a poco avrebbe continuato la strage». Parla il dirigente della squadra mobile di Agrigento, Giovanni Minardi, citato dal pm della Dda Claudio Camilleri, ha aperto il... Source link

todayFebbraio 12, 2022 70

Post comments (0)

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


Classifica Italiana

  • 1

    13

    Rocco Hunt, Ana Mena - A Un Passo Dalla Luna (Official Video)

    Rocco Hunt, Ana Mena

  • 2

    5

    Bella storia

    Fedez

  • 3

    5

    Ligabue - La ragazza dei tuoi sogni (Official Video) - YouTube

    Ligabue

  • 4

    2

    Fred De Palma - Una volta ancora (feat. Ana Mena) (Official Video)

    Fred De Palma

  • 5

    1

    Contatto

    Negramaro

News Random

Gossip

Una partita per l’arbitra ucraina

Il calcio italiano abbraccia Kateryna Monzul, una dei migliori arbitri del mondo. Costretta ad abbandonare la sua terra, l’ucraina ha trovato subito le porte aperte da noi, dove potrà proseguire la sua carriera. Ad annunciare l’arrivo di Monzul, il presidente della Federazione Italiana Gioco Calcio Gabriele Gravina. «Desidero dire grazie all’Uefa, al presidente Ceferin, a Roberto Rosetti, che ha dimostrato una sensibilità straordinaria, e all’Aia (la Federazione Italiana Arbitri, ndr) […]

todayMarzo 19, 2022 2

Gossip

La «giusta distanza» sui social tra prof e alunni

Questo articolo è pubblicato sul numero 18 di Vanity Fair in edicola fino al 3 maggio 2022Esiste la regola e ci sono le eccezioni, avvertiva Bertolt Brecht in un noto dramma. Di recente l’Associazione Nazionale Presidi del Lazio ha proposto di regolamentare le comunicazioni tra docenti, studenti e genitori limitando l’uso di social e WhatsApp. La proposta dell’ANP fa discutere, perché nella scuola le regole sono importanti, ma le eccezioni […]

todayAprile 27, 2022 1

CONTATTI

0%