Un manovale di Licata, Gabriele Simonetti, 45 anni, nativo del luogo, è ritenuto dagli investigatori il responsabile del reato di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. A seguito di perquisizione domiciliare i Carabinieri della Compagnia di Licata hanno rinvenuto la presenza di una “serra casalinga” nel quartiere Playa. I Militari dell’Arma hanno rinvenuto cinque vasi con piantne di cannabis alte 60 cm., altri sette con piantine alte 10 cm, appena estirpate, 6 idi marijuana e semi di cannabis.

Open chat

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi