PALMA- A RISCHIO IL 31 CARNEVALE PALMESE

Inserito da
A RISCHIO IL 31 CARNEVALE PALMESE

E quando si legge in un post sul profilo FACEBOOK del sindaco Pasquale Amato sul 31° CARNEVALE PALMESE a causa del bilancio ancora non approvato dal consiglio comunale.

“In questi giorni si fa sempre più incalzante la domanda di ragazzi e giovani in paese: “Signor sindaco ma vorrei chiederle una cosa..ma si fara il carnevale?perche ci sono tante voci in giro e nn si sta capendo niente perché ce chi dice che si farà e ce chi dice che non si farà”.
Bene, di seguito vi dò l’informazione più completa possibile.
Io nei giorni scorsi ho parlato con i carristi e loro sanno che servono circa €20.000,00 per pagare SIAE, Assicurazioni, collaudi, straordinari e premi. Io questi soldi li ho previsti in bilancio, come ogni anno da quando sono sindaco, quindi i soldi non mancano, però io sindaco non posso impegnare somme in regime di “GESTIONE PROVVISORIA”, se non per eventi e servizi che se non erogati procurano “DANNI CERTI E GRAVI ALL’ENTE”. Quindi, permanendo questa situazione, sono vincolato a non poter impegnare un euro per il carnevale, in quanto non si tratta di evento rapportato ad un servizio che se non eseguito comporta “danni certi e gravi all’Ente”. Come si sblocca la situazione? La situazione si sblocca solo nel momento in cui il bilancio viene approvato dal Consiglio Comunale, che così permette al sindaco di operare in regime di “ESERCIZIO PROVVISORIO” e quindi in tal caso poter impegnare le somme necessarie.
Ai consiglieri avevo proposto di approvare il bilancio prima della fine dell’anno e non l’hanno fatto. A seguito d’intervento del COMMISSARIO AD ACTA nominato dalla regione, è stato convocato il Consiglio per martedì giorno 10 gennaio e i consiglieri il bilancio non l’hanno voluto deliberare e neanche ieri sera in seconda convocazione. Anzi ieri sera, nonostante li avessi supplicati in giornata pubblicamente e ieri sera stesso ho reiterato la richiesta in consiglio, non hanno voluto deliberare e hanno invece votato il rinvio a martedì prossimo 17 gennaio, ma senza alcuna garanzia che deliberino.
Vi informo ancora che io non posso dire ai ragazzi andate avanti che vi faccio da garante io, perché, a partire da giorno 19 in poi, è prevista la convocazione del Consiglio Comunale per discutere la mia mozione di sfiducia e, quindi, se sfiduciato, non avrò più titolo per deliberare neanche in un secondo momento e poter così rimborsare i soldi per festeggiare il carnevale che, al limite, potrebbero anticipare i carristi.

carnrvale 30

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Notizie : Oggi daremo l'ultimo saluto ad ALFREDO CIGNA
Open chat

Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy (leggi di più). Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.Ok leggi di piu

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi