Statale 189, incidente fra cinque autovetture: muore cinquantunenne

Inserito da

Statale 189, incidente fra cinque autovetture: muore cinquantunenne

Cinque autovetture coinvolte, una persona deceduta e due feriti. Tragico incidente stradale, in serata, lungo la strada statale 189, la Agrigento-Palermo, all’altezza del bivio per Comitini.

La vittima è Carmelo Licata, 51 anni, di Casteltermini. L’uomo, a quanto pare, era a bordo di una Fiat Punto che, nello scontro, è praticamente andata distrutta, uccidendolo

 

                   Statale 189, incidente fra cinque autovetture: muore cinquantunenne

I mezzi coinvolti nel gravissimo incidente stradale sono cinque. Oltre alla Fiat Punto della vittima, una Mercedes – a bordo della quale si trovava il trentasettenne -, una Lancia Phedra, una Fiat Cinquecento ed una Kia. Non risulta ancora chiaro, alle forze dell’ordine, quale autovettura guidasse l’altro ferito: il cinquantasettenne. A determinare il terribile incidente stradale – anche se non vi sono certezze e la dinamica è ancora tutta da ricostruire – sembrerebbe essere stato l’asfalto reso viscido dalla pioggia.

La polizia Stradale si sta occupando, e continuerà a farlo anche nelle prossime ore, della ricostruzione della dinamica dell’incidente stradale. Le pattuglie dei carabinieri, dopo aver facilitato i soccorsi dei feriti, si sono occupate della viabilità. Al lavoro, da ore ormai, i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento, ancora una volta, determinanti per i soccorsi.

I due feriti, con le ambulanze del 118, sono stati trasferiti al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio”. 

FONTE AGRIGENTO NOTIZIE per le altre notizie clicca sotto

Potrebbe interessarti: http://www.agrigentonotizie.it/cronaca/incidente-stradale/statale-189-comitini-incidente-un-morto-casteltermini-un-ferito-grave-18-novembre-2016.html

 

Notizie : QUINTO CASO POSITIVO A PALMA DI MONTECHIARO
Open chat

Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy (leggi di più). Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.Ok leggi di piu

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi